In questa sezione voglio dare solo una breve panoramica degli integratori che hanno funzionato meglio per me negli anni. Ci sono numerose combinazioni che possono funzionare per ogni individuo, per la sua fisiologia personale, ma qui mostro quello che considero vitale per chiunque, da sapere e utilizzare.

Questo è un campo dove non si smette mai di imparare e di scoprire nuovi benefici di ogni vitamina, ogni elemento. Inoltre non aiuta il fatto che su internet ci siano molte informazioni non completamente veritiere, come danni irreali di alcuni supplementi e benefici irreali di altri.

 

Dunque conoscere quali integratori possono fare davvero la differenza nella nostra qualità di vita è fondamentale per distinguersi e non fare gli errori che commettono in tanti nel non assumere o assumere gli integratori ‘sbagliati’.

PS.

Ricordo alle persone nuove dell’argomento che gli integratori o supplementi NON sono droghe strane, ma vanno considerati Cibi a tutti gli effetti, dal momento che forniscono nutrienti e sono in genere estrapolati da altri cibi.

Le cosidette ‘droghe’ sono in genere sostanze chimiche sintetizzate in laboratorio e hanno tutt’altra natura e scopo. È bene imparare fin da subito a non confondere le due cose.

 

È curioso che viviamo in una società che manda giù medicinali dannosissimi al primo malanno (solo perchè consigliati da certi medici) ma è restia a usare capsule di integratori alimentari per ottimizzare alimentazione e salute.

 

 

GLI INTEGRATORI ALIMENTARI CHE USO REGOLARMENTE

Su ognuno di questi integratori potrebbe essere scritto un libro (e infatti ne sono stati scritti parecchi) dunque prendi questi paragrafi come dei brevi riassunti ma approfondisci ulteriormente con testi scientifici (o da ricerche valide in rete) sui supplementi che più ti affascinano.

 

VITAMINA C

Probabilmente l’integratore più importante per un essere umano. Ho scritto un enorme articolo su questo elemento, dove dico tutto ciò che serve sapere, e non c’è bisogno che lo ripeta qui. L’unica cosa che posso davvero dire è che è il responsabile della sintesi della proteina più importante per i tessuti umani , ovvero il Collagene. Il Collagene è responsabile della qualità del tessuto, della resistenza, dell’invecchiamento. Più collagene ‘fresco’ abbiamo a disposizione, più produciamo tessuti elastici resistenti, inattaccabili dalle infiammazioni.

 

Tutti questi problemi sono legati ai problemi dell’invecchiamento (ma anche in età precoce in certi casi) come le artrosi, i dolori articolari, tendinei, muscolari, ossei, e anche dei tessuti molli, come cuore, fegato.

Inoltre la vitamina C è il CAPO del sistema immunitario e degli Antiossidanti naturalmente. Ricorda che gli antiossidanti sono quegli elementi che appunto impediscono l’ossidamento causato dai radicali liberi, e che quindi mantengono le nostre cellule sane e giovani permettendo loro di replicarsi in maniera pressoché identica anziché ‘peggiorativa’ negli anni.

 

Mantiene anche inalterate le funzioni elettromagnetiche cellulari. Insieme ai prossimi integratori equivale a puro ossigeno per le nostre cellule. E ormai sappiamo che una cellula ossigenata è una cellula sana che non può produrre infiammazioni o reazioni cancerogene. Il primo di tutti gli integratori.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO —> Vitamina C, Tutto ciò che devi sapere

 

OMEGA3

Il tema degli Omega3 è forse il più importante in salute.

L’integratore fondamentale per alzare il livello di salute in generale se vuoi prevenire problemi cardiaci, di cancro, invecchiamento psicologico, Alzheimer, artriti, coliti, diabete e decine di altri problemi. Se insomma vuoi stare bene devi aumentare il tuo introito di Omega3 SUBITO, sia esso da Olio di fegato di pesce o da olio di Krill (qualità ancora migliore).

 

Una delle domande che mi viene fatta più spesso (in particolare da vegetariani e vegani) è se ci sono altri cibi con Omega3 oltre al pesce.
Ci sono altri alimenti che contengono Omega3 abbondanti, ma non nelle proporzioni corrette per il corpo umano, ovvero con quantità di EPA e DHA in proporzione di 2:1, o vicine. Dunque Noci, Semi di Lino, Semi di Chia, Olio di Lino sono tutte ottime fonti di grassi sani, ma non perfette nelle loro proporzione di EPA e DHA per il nostro sangue. Possono essere mangiati ma comunque non sostituiscono i grassi del pesce o di supplementi di Omega3.

 

Inoltre è molto importante anche la proporzione tra agli Omega3 e Omega6 che mangiamo nell’alimentazione odierna. La proporzione ideale tra Omega3 e Omega6 sarebbe di 1:1. Oggi invece la proporzione nella persona media è di 20 a 1, fino a 50 a 1 a favore dei grassi Omega6 (a causa del largo uso di oli vegetali che usiamo dappertutto).

 

Questo crea un grande una grave mancanza di Omega3 in circolo nel nostro sangue.
Come già il Dr Barry Sears aveva dimostrato anni fa con i principi della dieta zona, in epoca preistorica la quantità di Omega3 era molto molto più abbondante. Dal momento che anche tutte le ricerche attuali degli ultimi vent’anni hanno dimostrato che il nostro codice genetico è rimasto invariato dal paleolitico, se ne deduce che dovremmo continuare a consumare quelle alte quantità di grassi Omega3 anche oggi per restare in salute. Ma quasi nessun li assume.

 

Un altro problema che riguarda gli Omega3 oggi è la loro scarsità all’interno del pesce fresco. Infatti se fino a qualche decennio fa era sufficiente mangiare pesce fresco quotidianamente per avere la corretta dose di Omega3 oggi anche questo risulta insufficiente. Questo a causa degli allevamenti industriali, spesso poco igienici e comunque ricchi di antibiotici per non far ammalare i pesci stipati in piccoli spazi . Questo produce una perdita di qualità dei grassi del pesce e dei loro benefici. Mangiare pesce di qualità rimane fondamentale per molte ragioni, ma è necessario integrare sempre con Omega3.

 

Oggi l’Omega3 viene sponsorizzato come integratore contro il diabete, il che è vero, ma questa è solo una delle sue funzioni marginali. La sua funzione principale è antinfiammatoria, alcalinizzante, rinforzante della membrana cellulare, e soprattutto produttore di ormoni sani!

 

L’assunzione di Omega3 regola l’insulina, oltre ad avere la sua funzione chiave nella decisione di quali ormoni verranno rilasciati dall’ipotalamo e dall’ipofisi, ovvero che tipo di qualità di Eicosanoidi.

 

Gli Eicosanoidi sono tra gli ormoni meno conosciuti, ma sono in fin dei conti i più importanti. Sono tanto misteriosi quanto fondamentali. E la maggior parte dei testi anche scientifici li tralascia o ne parla in maniera approssimativa. Invece sono proprio quelli che regolano e decidono quasi tutte le funzioni fisiologiche invecchiamento cellulare compreso.

Gran parte dei cibi che mangiamo e la mancanza di Omega3 producono Eicosanoidi cattivi, i quali a loro volta alzano ormoni catabolici e favoriscono in generale un ambiente per l’invecchiamento.

Al contrario, assumendo Omega3 produciamo Eicosanoidi buoni, ovvero quelli che permettono alle cellule di replicarsi in maniera sana, disinfiammando eventuali problemi e favorendo un ambiente anabolico positivo all’interno dell’organismo. Peraltro, un dato importante, è che vi è una forte diminuzione del desiderio di carboidrati quando avviene il calo degli Eicosanoidi cattivi, in quanto viene stimolata meno la sintesi dell’insulina.

 

Tra le altre cose, gli Omega3 favoriscono il riposo notturno, il senso di benessere, la robustezza ossea, la robustezza delle unghie dei capelli, la qualità delle feci, la concentrazione mentale, il mal di testa, la salute, l’elasticità della pelle e molti altri temi di cui non possiamo parlare qui.

Senz’altro il miglior tipo di Omega3 è l’olio di Krill, in quanto è sufficiente la metà del dosaggio per assumere la stessa quantità di Omega3 dell’olio di pesce normale. Infatti non tutti gli olii di pesce sono uguali, in quanto possiedono quantità variabili di Omega3 all’interno.

 

MAGNESIO CLORURO

Il Magnesio è forse il minerale più importante per l’equilibrio cellulare, ed il più scarso in natura, a causa dell’industrializzazione del cibo di oggi.

È ottimo per alzare a palla il sistema immunitario, rinforzare le ossa, alcalinizzare il sangue, disinfiammare le articolazioni e infiammazioni in generale, rilassare cellule nervose e muscolari. Ma soprattutto previene (e guarisce in molti casi) gran parte delle malattie più gravi e croniche nate dall’intestino (almeno un buon 60-70%).

 

È possibile farlo in casa, inumidendo 2kg di sale in una sacca e lasciando gocciolare il contenuto gradualmente in un recipiente. Io onestamente acquisto il Magnesio Cloruro nelle farmacie galeniche (con proprio laboratorio) visto che costa comunque molto poco ed è molto comodo compresso in pastiglie di magnesio cloruro puro.

 

Da notare che i benefici del Magnesio funzionano sempre e solo finchè si utilizza. Nel momento in cui interrompi l’assunzione i benefici terminano subito, in quanto è molto rapido ad essere assorbito e va considerato a tutti gli effetti come un cibo. Per chi non ha particolari problemi, l’ideale è un cucchiaino raso in acqua al mattino a digiuno (se si acquista in polvere). Personalmente preferisco assumere le compresse visto il sapore molto forte. Così facendo i globuli bianchi aumentano forza e potenza e reattività all’istante, alzando le difese completamente.

 

È ideale per tutte le malattie che nascono dall’apparato intestinale, in quanto le alterazioni degli enzimi del pH digestivo e della flora intestinale influenzano la salute di tutto l’organismo (vedi il Secondo cervello del Dr Michael Gershon). Il sistema immunitario origina sempre dall’intestino. Inoltre il magnesio calma lo stress ossidativo, ovvero impedisce l’ossidazione, quel processo in cui gli elementi perdono elettroni causando un indebolimento costante a lungo termine, causato in genere da stress alimentare (cattiva alimentazione) da stress di vario tipo quali stress psicologico, stress fisico, stress ambientale, etc etc. E in generale da tutte le condizioni che quindi mantengono il cortisolo alto e la produzione di Eicosanoidi cattivi alta.

 

La quantità consigliata in genere è di 400 mg di ione magnesio al giorno, ma io suggerisco anche il doppio visto che no ha effetti collaterali, e il PH della persona media è fortemente acido.
I casi di guarigioni e cambiamenti di salute eccezionali, sono numerosissimi in rete. Uno dei migliori alcalinizzatori del sangue.

 

ARGININA

L’Arginina è uno di quegli aminoacidi che si è rivelato essenziale negli ultimi anni, anche se non strettamente essenziale tecnicamente (escluso nei bambini). Le scoperte sull’Arginina si aggiornano quotidianamente da anni e i suoi effetti sono sempre positivi. Il suo utilizzo in genere è ristretto alla popolazione del fitness, ma è un errore. L’Arginina è fondamentale per innumerevoli funzioni ormonali e sessuali.

 

Infatti l’Arginina, oltre ad avere forti benefici antiossidanti e sul sistema immunitario è il primo e unico produttore di Ossido Nitrico internamente. Questa sostanza (che curiosamente è un radicale libero positivo) permette di alzare tutti gli ormoni anabolici quali Testosterone e GH, e abbassare i catabolici come Cortisolo, ovvero quelli ormoni causati da stress e cattiva alimentazione. È naturale che accanto all’Arginina bisogna inserire un’alimentazione intelligente, ma cominciare a utilizzare questo amminoacido con regolarità favorirà moltissimo tutte le funzioni energetiche, sessuali e di umore dell’individuo. Non solo nell’uomo, ma anche nella donna, dal momento che una migliore risposta del testosterone prodotto grazie all’Arginina, si tradurrà in una migliore conversione di quel Testo in Estrogeni successivamente.

 

E’ importante capire questo:
in assenza di adeguato apporto proteico di Arginina nella dieta non è possibile produrre l’Ossido Nitrico nel corpo.

 

L’ossido nitrico dello smog delle sigarette non ha niente a che vedere con l’ossido nitrico che il corpo produce.
Le scoperte sull’Ossido Nitrico furono di tale rilevanza, che conferirono il premio Nobel nel 1998 a Robert Furchgott, Ferid Murad, Louise Ignarro, quando si resero conto che una giusta quantità di Ossido Nitrico rilassava i tessuti dei vasi sanguigni regolando la vasodilatazione vasocostrizione in casi di trombosi o grumi di piastrinici che bloccavano le arterie, potendo causare infarti e ictus. Inoltre l’Ossido Nitrico è utile per uccidere organismi estranei che invadono l’organismo ed esercita questa azione attaccando gli enzimi dei batteri contenenti ferro, costituendo quindi un eccellente inibitore della loro crescita, perché i microbi, specie aerobici, senza questi elementi non possono sopravvivere.

 

Ma il ruolo più affascinante dell’Ossido Nitrico si gioca nel sistema nervoso centrale in quanto contribuisce alla formazione di nuove sinapsi neuronali. È la molecola ideale per rafforzare nuovi percorsi nervosi, rallentando quindi l’invecchiamento anche dal punto di vista mentale e psicologico.

 

Dunque in definitiva per produrre più Ossido Nitrico è sufficiente consumare più Arginina nella propria alimentazione con un consumo che può andare da 2g a 4g al giorno.

 

BCAA

Sebbene non sia un grande sostenitore delle proteine in polvere (in quasi tutti i casi alzano l’insulina invece che il glucagone e sono quasi sempre prodotti di scarto di altri prodotti), sono senz’altro un grandissimo sostenitore degli Aminoacidi ramificati essenziali, detti anche BCAA.

Perché?

Perché i loro Effetti collaterali sono: nessuno.

I loro Benefici sono: rinforzo muscolare, rinforzo sistema immunitario, impediscono il catabolismo muscolare ovvero impediscono al corpo di ‘cannibalizzarsi’ durante l’allenamento, forti energetici muscolari.

Sui BCAA si potrebbe scrivere un enciclopedia.
Qui noi vogliamo dare solo una breve infarinatura sull’argomento.

Gli Aminoacidi essenziali sono 9. Per essenziali significa che senza di di essi per un determinato periodo il corpo morirebbe. Quando in effetti si muore di fame, non si muore per mancanza di zuccheri, ma per mancanza aminoacidi e grassi.

Di questi 9, circa 3 costituiscono UN TERZO di tutta la nostra massa muscolare.

Le ricerche hanno dimostrato che un assunzione di BCAA incrementa i livelli di testosterone in chi fa allenamenti coi pesi. Questo significa maggiori miglioramenti in termini di forza e massa per chi li sta cercando, ma anche di recupero e disinfiammazioni post allenamento.

Ideali se assunti con una soluzione a bassa quantità di carboidrati (diciamo 2-4%), infatti si trovano frequentemente BCAA liquidi con un 3-4g/100g di zuccheri per agevolare il loro trasporto.

Altri studi hanno anche appurato che i BCAA non servono solo nella costruzione di massa muscolare MA anche nel migliorare la resistenza degli sport aerobici.

Sono probabilmente l’integratore per i muscoli più sano e intelligente da usare. Utili non solo negli allenamenti di forza potenze massa, ma anche negli allenamenti di resistenza come testimoniato da gran parte dei miei clienti che li hanno usati con benefici impressionanti. Ideali prima o dopo l’allenamento nelle dosi di 1 g ogni 10 chili di peso corporeo.

 

 

ALTRI INTEGRATORI UTILI

ANTIOSSIDANTI

Ci sono molti prodotti validi a livello di antiossidanti, non c’è bisogno che io scriva dell’importanza degli Antiossidanti, essendo uno dei temi più trattati giustamente in campo di alimentazione e salute. Basti sapere che sono i maggiori responsabili del rallentamento dell’invecchiamento cellulare, tramite l’ossidazione dei radicali liberi. Nella pratica questo significa invecchiamento ulteriormente rallentato. Oltre a guarigione e prevenzione di numerose infiammazioni e malattie, anche croniche.

 

LE VITAMINE

In questo articolo parliamo solo di pochi elementi ma è naturale che tutte le vitamine siano essenziali. Tutti sanno l’importanza della vitamina A, del gruppo delle vitamine B, della vitamina D (che tra l’altro produciamo quando prendiamo il sole, e che abbiamo scoperto da poco essere in realtà un ormone che lavora in collaborazione con gli Omega3),e in pratica tutto il resto dell’alfabeto di vitamine.

Per questa ragione è una buona idea assumere vitamine anche se non quotidianamente comunque regolarmente. Però le Vitamine da banco classiche non sono quelle che consiglio, in quanto spesso di bassa qualità e molto poco bio-disponibili. Spesso i prodotti antiossidanti di qualità che abbiamo visto prima contengono anche tutte le vitamine più importanti (in quanto molte di esse sono proprio antiossidanti, come la C e la E appunto) Esistono diversi prodotti sul mercato buoni e altri poco validi.

Il lato negativo dei prodotti più validi è un prezzo piuttosto alto, tuttavia in alcuni casi o comunque ciclicamente sono importantissimi da usare. Ci sono molte marche buone, ma una di quelle con cui mi sono trovato sicuramente meglio è Vemma.

Ad ogni modo invito sempre le persone a provarne diverse e notare quali danno maggiori benefici.

 

ZINCO

Lo zinco è fondamentale in particolare per chi desideri ottimizzare la propria risposta ormonale, per l’allenamento o per alzare i proprio ormoni anabolici. Non necessariamente va assunto tutti giorni ma è bene tenere presente che nella nostra nostra dieta scarseggia. Le maggiori fonti di zinco di qualità del cibo sono cozze e vongole.

Come tipologia di zinco integratore io suggerisco Zinco citrato.
P.s. In alcune persone può causare bruciore di stomaco, in tal caso provare a cambiare forma di integrazione.

 

Per sapere di più su tutti gli Integratori che uso e consiglio accedi alla Membership Allenamenti e Nutrizione ➤

Primo Consulto gratuito







FacebookInstagramYoutubePassaparolaGoogle


la tua privacy è importante per noi, nessuno dei tuoi dati verrà condiviso con terze parti

GLI ULTIMI ARTICOLI

Elastici Fitness: 7 Benefici ed Esercizi

Utilizziamo gli elastici (o Fasce di Resistenza). 7 Benefici degli elastici ed Esercizi per costruire la Muscolatura evitando infortuni.

Leggi di più

COSA SUCCEDE AL CORPO QUANDO SMETTI DI ALLENARTI

Ormai tutte le prove dimostrano che gli effetti dell'allenamento sul cervello ti aiutano a...
Leggi di più

Dismorfismo Corporeo: L’immagine allo specchio distorta

Chi poteva immaginare che il Dismorfismo corporeo potesse nascere anche dalle favole della...
Leggi di più

PANCAKE PROTEICO LOW FAT

  Dopo la Ricetta dei Pancake Proteico Low Carb, ecco finalmente la ricetta del Pancake...
Leggi di più

CICLO MESTRUALE E FAME NERVOSA? ECCO COSA FARE

Vi è mai capitato di avvertire un’irrefrenabile voglia di cibi dolci durante il periodo precedente...
Leggi di più

SGARRO ALLA DIETA: LA GUIDA COMPLETA

Tutto quello che devi sapere per costruire il tuo Sgarro

Leggi di più

I 3 MIGLIORI ESERCIZI PER L’ADDOME E LA PANCIA PIATTA

Dopo aver visto nei precedenti articoli i 3 migliori Esercizi (senza attrezzi) per Gambe &...
Leggi di più

VITAMINA D: L’ORMONE ESSENZIALE

Il temine “Vitamina D” si riferisce a 2 molecole:   l’Ergocalciferolo (o vitamina D2),...
Leggi di più

ESERCIZI TRX COMPLETI

a cura di Simone Riccio - Paolo Perego   L'allenamento in sospensione (o TRX) è una modalità...
Leggi di più

CELLULITE: CAUSE E RIMEDI PRATICI

La Cellulite o PEFS, ossia Panniculopatia Edemato-Fibro-Sclerotica è un inestetismo provocato...
Leggi di più

I FAMOSI

CICLO MESTRUALE E FAME NERVOSA? ECCO COSA FARE

Vi è mai capitato di avvertire un’irrefrenabile voglia di cibi dolci durante il periodo precedente...
Leggi di più

GLUTINE: I PROBLEMI OLTRE LA CELIACHIA

Nota prima di cominciare Questo articolo non vuole demonizzare nessun alimento. Bensì mettere in...
Leggi di più

IL LATTE COMMERCIALE FA BENE?: COSA BISOGNA SAPERE

Nota prima di cominciare Questo articolo non vuole demonizzare nessun alimento. Bensì mettere in...
Leggi di più

CEREALI & FARINA FANNO SEMPRE BENE?

Nota prima di cominciare Questo articolo non vuole demonizzare nessun alimento. Bensì mettere in...
Leggi di più

I 5 INTEGRATORI PRINCIPALI CHE USO

In questa sezione voglio dare solo una breve panoramica degli integratori che hanno funzionato...
Leggi di più

MALATTIE AUTOIMMUNI: CAUSE E NUOVI APPROCCI

Sono stato a lungo indeciso se scrivere un articolo intero su questo argomento o meno. La bozza di...
Leggi di più

IL MITO DEL COLESTEROLO ALTO

di Dave Gamba, personal trainer e Giorgia Visentini, biologa nutrizionista   Questo articolo...
Leggi di più

RIPETUTE: I BENEFICI DEGLI SCATTI

Visto che ho ricevuto innumerevoli risposte ai miei 2 post precedenti (Allenamento Aerobico per...
Leggi di più

ALLENAMENTO AEROBICO PER DIMAGRIRE

Scrivo questo breve articolo solo per dare la mia risposta a una delle domande più frequenti nel...
Leggi di più

TUTTO QUELLO CHE NON TI HANNO DETTO SUI GRASSI

Se fino ad oggi hai pensato che mangiare Grassi ti ingrassasse e fossero un nemico da evitare,...
Leggi di più

VITAMINA C alias ACIDO ASCORBICO: TUTTO CIO’ CHE DEVI SAPERE

Lo studio dell'Acido Ascorbico ha preso gran parte dei miei anni di ricerche. Sono sempre rimasto...
Leggi di più

IL PASTO IDEALE: IL CUORE DELLA NUTRIZIONE

Puoi considerare questo articolo un sintetico promemoria di tutte le cose essenziali per...
Leggi di più

Pin It on Pinterest

Shares
Share This